Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione

Ti trovi in:   Inizio > DOCUMENTI > Indicazioni nazionali per il curricolo > Scuola secondaria di primo grado

Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola secondaria di primo grado

L’alunno partecipa in modo attivo alla realizzazione di esperienze musicali attraverso l’esecuzione e l’interpretazione di brani strumentali e vocali appartenenti a generi e culture differenti.
Usa diversi sistemi di notazione funzionali alla lettura, all’analisi e alla produzione di brani musicali.
È in grado di ideare e realizzare, anche attraverso l’improvvisazione o partecipando a processi di elaborazione collettiva, messaggi musicali e multimediali, nel confronto critico con modelli appartenenti al patrimonio musicale, utilizzando anche sistemi informatici.
Comprende e valuta eventi, materiali, opere musicali riconoscendone i significati, anche in relazione alla propria esperienza musicale e ai diversi contesti storico-culturali.
Integra con altri saperi e altre pratiche artistiche le proprie esperienze musicali, servendosi anche di appropriati codici e sistemi di codifica.

Obiettivi di apprendimento al termine della classe terza della scuola secondaria di primo grado

  • Eseguire in modo espressivo, collettivamente e individualmente, brani vocali e strumentali di diversi generi e stili, anche avvalendosi di strumentazioni elettroniche.
  • Improvvisare, rielaborare, comporre brani musicali vocali e strumentali, utilizzando sia strutture aperte, sia semplici schemi ritmico-melodici.
  • Riconoscere e classificare anche stilisticamente i più importanti elementi costitutivi del linguaggio musicale.
  • Conoscere, descrivere e interpretare in modo critico opere d’arte musicali e progettare/realizzare eventi sonori che integrino altre forme artistiche, quali danza, teatro, arti visive e multimediali.
  • Decodificare e utilizzare la notazione tradizionale e altri sistemi di scrittura.
  • Orientare la costruzione della propria identità musicale, ampliarne l’orizzonte valorizzando le proprie esperienze, il percorso svolto e le opportunità offerte dal contesto.
  • Accedere alle risorse musicali presenti in rete e utilizzare software specifici per elaborazioni sonore e musicali.

Accedi a Google Classroom
Sito realizzato da Massimo Bonetti, insegnante di educazione musicale della scuola secondaria di primo grado di Pavullo che, oltre a mettere a disposizione materiale didattico agli alunni, si prefigge l’obiettivo di sperimentare tecnologie multimediali internet....
Usa l'icona a fianco per collegarti a  Google Classroom >>>>

MusicQUESTO SITO CONTIENE SCHEMI, PRESENTAZIONI, MATERIALE AUDIO E VIDEO DI VARIO GENERE. GLI ARGOMENTI NON SONO SVILUPPATI, IN QUANTO IL MATERIALE E' UTILIZZATO A CORREDO DELLE MIE LEZIONI. L'ORA DI LEZIONE IN CLASSE (E LA SPIEGAZIONE) DIVIENE QUINDI INDIPENSABILE PER L'UTILIZZO CORRETTO DEL SITO!



ATTENZIONE!!!
Il materiale presente in questo sito non può essere ridistribuito!!
I file audio, video, pdf, le immagini ed i testi possono essere scaricati solo ed esclusivamente per uso personale.

[Materiale occorrente ed. musicale]

nach oben